Manlio Marchetta
Manlio Marchetta
Architetto Urbanista e Professore di Urbanistica a Firenze, è esperto in pianificazione urbanistica ambientale, in mobilità urbana e territoriale e in pianificazione sostenibile degli ambiti portuali e costieri. Ha un’esperienza ultratrentennale in materia di pianificazione e progettazione urbanistica per enti pubblici e in materia di restauro e recupero dei centri storici e del patrimonio architettonico. Insegna e opera nei campi complessi della mobilità urbana e territoriale e della pianificazione e progettazione dei fronti urbani sull’acqua e degli ambiti portuali, particolarmente riferite all’intermodalità, al trasporto, alle infrastrutture per la mobilità integrata in genere e urbana, meccanizzata in modo specifico. E’ stato incaricato o progettista di molteplici piani urbanistici a livello comunale e consulente per piani territoriali. Ha elaborato numerosi studi e ricerche sulle potenzialità della portualità toscana e livornese e in specie sui porti e le aree retroportuali di Livorno, Piombino, Portoferraio, Viareggio e Marina di Carrara. Ha acquisito esperienze significative e di avanguardia in progettazione urbanistica , con particolare riferimento a schemi strutturali di aree vaste e/o provinciali, sia al livello di piani regolatori generali, che al livello di piano regolatori particolareggiati e/o di ambito sia urbano che extraurbano e, in specie, in progettazione dei piani regolatori dei porti: di recente (2009) il Piano urbanistico del Porto di Rimini e i concorsi per i Waterfront di Agrigento e Pantelleria. Dal 1987 al 1993 è stato Presidente della Sezione Toscana dell‘ INU, membro del Direttivo Nazionale dell'INU e responsabile della Commissione Nazionale sui Trasporti dell’Istituto. Ha aperto nuovi campi di ricerca teorica e applicata, fra cui: la relazione onnicomprensiva fra città e acqua, in termini ecologici e sostenibili; la mobilità urbana integrata; Ha svolto studi teorici e applicati inerenti la progettazione dei “fronti urbani sull’acqua” o “Waterfront”, raccolti nel volume “La progettazione della città portuale”, FUP Firenze 2004. Coordina il corso post laurea nazionale in “Progettazione urbanistica dei Waterfront urbani e dei porti” e il Master internazionale di II livello in “Architettura sostenibile nelle città mediterranee”.

Average Rating: 4.4 out of 5 based on 207 user reviews.